Karl Wilhelm Diefenbach, il pittore nudista

Karl Wilhelm Diefenbach, il pittore nudista

Diefenbach (Hadamar 1851-Capri, 1913) fu un pittore e utopista tedesco, pioniere del nudismo e del movimento pacifista. La comune da lui fondata a Vienna, attiva tra il 1897 e il 1899, fu uno dei modelli per l’insediamento di Monte Verità ad Ascona.

Karl Wilhelm Diefenbach perseguì ideali di riforma sociale, professando un complesso di idee, delle quali facevano parte una condotta di vita in armonia con la natura, il rifiuto della monogamia, l’alienità a qualsiasi religione (sebbene egli fosse un seguace della teosofia), la pratica di una dieta vegetariana. Quando la sua comune andò in bancarotta, si trasferì sull’isola di Capri, dove trascorse tutto il resto della sua vita.

A Capri, Diefenbach trovò nei paesaggi a picco sul mare, nei dirupi e negli scorci naturalistici la giusta ispirazione per le sue opere che esponeva nell’atelier di via Camerelle, a ridosso della Piazzetta di Capri.

“Capri – scrive Diefenbach – mi basterà per tutta la vita con queste aspre rupi che adoro, con questo mare tremendo e bellissimo benché, in verità, io soffra il martirio del boicottaggio dei miei connazionali che venendo qui muovono contro di me vergognose accuse di immoralità ed empietà”.

Competenze

Postato il

16 aprile 2015