I Faraglioni

I Faraglioni

Il nome Faraglioni deriva probabilmente dalla parola greca “pharos”, che significa faro: in epoca antica, infatti, le alture vicino alle coste erano usate come fari e sulle loro cime si accendevano i fuochi di segnalazione che, durante la notte, guidassero la navigazione.

I Faraglioni sono probabilmente l’attrazione di Capri più conosciuta nel mondo, tanto da diventare i Faraglioni per antonomasia.

I Faraglioni di Capri sono tre: il primo, più vicino alla costa caprese, si chiama “Stella” ed è alto 109 metri. Quello più esterno ha nome “Scopolo” ed è alto 104 metri. Tra questi due c’é il cosiddetto “Faraglione di Mezzo”, alto 81 metri e attraversato da una galleria naturale lunga 60 metri.

Sul Faraglione di Mezzo e su Scopolo possiamo trovare la Lacerta coerulea faraglionensis altrimenti nota come lucertola azzurra, per il colore blu delle sue squame.

Mappa