Grotta Azzurra

,
Grotta Azzurra

Entrate e fatevi incantare dal magico gioco di riflessi e colori creato dalla luce che penetra attraverso l’acqua del mare. Trovarsi nella grotta azzurra è un’esperienza unica e, per chi entra, la sorpresa è meravigliosa ed emozionante.

La Grotta Azzurra era utilizzata come piscina privata dagli imperatori romani che trascorrevano lunghi periodi di villeggiatura a Capri.

Fu il poeta e pittore tedesco August Kopisch (1799–1853) a riferire la leggenda che proprio Tiberio avesse fatto costruire un passaggio di collegamento tra la grotta azzurra e la sua villa caprese.

La Grotta Azzurra di Capri è il terzo sito più frequentato della Campania, con 247.166 visitatori paganti (Fonte Min. Beni Culturali).

Mappa