Ex Cattedrale di Santo Stefano

Ex Cattedrale di Santo Stefano

L’Ex Cattedrale di Santo Stefano é la principale chiesa del comune di Capri e si trova all’inizio di via l’Abate, salendo le scale fiorite della celebre Piazzetta. La Chiesa di Santo Stefano custodisce la statua di San Costanzo, protettore dell’Isola di Capri e simbolo del Comune di Capri.

L’edificio, che ha inglobato parte del cinquecentesco convento benedettino, fu realizzato, in pieno stile barocco, alla fine del ‘600 dal maestro Marziale Aniello Desiderio.

Il progetto é dell’architetto napoletano Francesco Antonio Picchiatti. Le cupole e le volte delle cappelle laterali sono una delle sue caratteristiche architettoniche. Gran parte della pavimentazione é stata ricavata da marmi recuperati dagli scavi di Villa Jovis, la più famosa delle 12 ville volute a Capri dall’Imperatore Tiberio.