Chiesa di Santa Sofia

,
Chiesa di Santa Sofia

La Chiesa di Santa Sofia ad Anacapri fu eretta nel 1510 e sostituì la precedente parrocchia di Santa Maria di Costantinopoli, diventando la parrocchia del comune di Anacapri. Sorge nell’attuale centro di Anacapri dove la popolazione cominciò ad insediarsi in seguito alla sua costruzione.

La sagrestia e l’oratorio sono recuperati dalla struttura della precedente Chiesa di San Carlo; la navata centrale mostra una copertura con volta a botte, mentre quelle laterali, aggiunte alla fine del Seicento, adottano la volta a vela e terminano con due cappelle, votate una al patrono di Anacapri Sant’Antonio, l’altra alla Madonna del Buon Consiglio. I due campanili sono invece settecenteschi, mentre il presbiterio risale al 1878.